L’analisi dei conti economici del primo semestre 2020 delle undici maggiori banche italiane evidenzia una contrazione complessiva dell’utile contabile pari a 6.584 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2019. È quanto emerge da un report del Centro studi Orietta Guerra della Uil Credito, Esattorie e Assicurazioni.
esn/pro/red