Da un lato l’incertezza sul futuro, data dall’emergenza Covid ancora in corso. Dall’altro la possibilità di fare grandi investimenti grazie ai fondi europei e di puntare a un rafforzamento dell’Unione per affrontare al meglio le sfide future. Queste le due direttrici principali dell’intervento del governatore di Banca d’Italia Ignazio Visco al Festival dell’Economia di Trento.
abr/mrv/red