Tutela dell’impresa e del lavoro, protezione delle risorse naturali, responsabilità sociale, benessere della collettività. Sono questi i principi che hanno ispirato l’azione di Confagricoltura dal 1920 quando nacque a Roma la prima organizzazione degli agricoltori italiani diffusa su tutto il territorio.
abr/mrv/red