Ventuno cittadini attualmente positivi nel territorio della provincia di Catania e 113 persone in isolamento domiciliare fiduciario. Sono i numeri dell’azione di conctat tracking condotta dai sanitari dell’Asp di Catania ed illustrati in conferenza stampa dall’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, che lancia l’allarme e richiama l’attenzione sul rispetto delle regole: “Guai a chi pensa che l’epidemia sia conclusa, guai a pensare che il virus non sia circolante. Per questo è fondamentale tenere fede a tutte le indicazioni”.
ads/mrv/red