A giugno, l’indicatore di fiducia dei consumatori ha continuato la ripresa del mese precedente sia nell’area euro che nell’UE, come mostrano i dati della Commissione europea