Il debito pubblico sfonda il muro dei 2.500 miliardi. A maggio, secondo i dati di Bankitalia, è stato infatti pari a 2.507,6 miliardi, in aumento di 40,5 miliardi rispetto al mese precedente.
abr/mrv/red