In un video della Regione Lazio la rete dei 120 centri vaccinali e i grandi hub
ads/red