Dall’inizio della pandemia allo scorso 28 febbraio sono più di 156 mila i contagi sul lavoro da Covid-19 denunciati all’Inail, pari a circa un quarto delle denunce di infortunio sul lavoro pervenute all’Istituto da gennaio 2020.
abr/mrv/red