“Sulla riforma elettorale la discussione in Commissione era stata abbastanza esaustiva. Ora dipenderà dal confronto tra le forze politiche di maggioranza, il Pd non deve aggiungere altro”. Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.
mer/abr/red