“Se con Lamorgese ci siamo sentiti? Sì, però il nostro interlocutore è Draghi”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Catania per l’udienza preliminare del processo sui migranti della nave Gregoretti.
fag/gtr