Lo sciabolatore livornese a Casa Italia a Tokyo con i compagni dopo l’argento olimpico.
gm/mrv/red