Il giorno dopo la bomba d’acqua, Palermo porta ancora i segni del nubifragio. Alberi abbattuti e vigili del fuoco al lavoro.
abr/mrv/red