“Abbiamo visto fin dall’inizio della pandemia che l’aver abbandonato alcune produzioni ed essere totalmente dipendenti da paesi lontani su produzioni sensibili è un errore”. Lo ha detto il ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, al termine dell’incontro a Bruxelles con il commissario europeo per l’Agricoltura, Januz Wojciechowski.

alp/sat/red