Un tributo per le vittime del crollo del ponte Morandi e un omaggio a ingegneri, tecnici, maestranze e alla filiera di 330 imprese che in 12 mesi di lavori no stop sono riusciti a ricostruire un collegamento fondamentale per la città di Genova. È questo lo spirito della serata organizzata per lunedì 27 luglio da Webuild e Fincantieri nel cantiere del nuovo ponte.
abr/mrv/red