A fine giugno il debito pubblico era pari a 2.530,6 miliardi. Lo rende noto la Banca d’Italia. L’incremento rispetto al mese precedente ammonta a 20,5 miliardi .