Agenzie di viaggi e tour operator lanciano l’allarme per il comparto e chiedono misure urgenti. In caso contrario si rischiano licenziamenti di massa, già da settembre. Pier Ezhaya, Consigliere Delegato Astoi.
abr/mrv/red