A giugno 2020 tutti i comparti dei servizi nell’Unione europea hanno avuto un netto calo rispetto a febbraio a causa dell’emergenza Covid-19. Nel complesso il settore ha perso il 16,4%, ma i servizi turistici hanno pagato il conto più salato, con un -75%.
sat/mrv/red