L’Unione europea sta valutando di aprire le frontiere solo ad alcuni Paesi e non ad altri. Finché non si troverà il vaccino l”Ue dovrà convivere con il virus. Il rischio di una seconda ondata della pandemia è concreta.
alp/abr/pro/