La prima puntata del format televisivo “La Costa d’Oro”.
In questa puntata conoscerete Bagheria ed Aspra, Santa Flavia, Porticello e Sant’Elia.
Luoghi, Storie, Sapori e Tradizioni del territorio che da Pollina e dal suo Finale, arriva sino a Bagheria ed Aspra, passando dall’itinerario arabo-normanno che da Cefalù, continuando per Lascari e Campofelice di Roccella, attraversando Termini Imerese, Trabia ed il mare di San Nicola l’Arena, raggiunge Altavilla Milicia, Casteldaccia e lungo la meravigliosa costa, da Santa Flavia e Porticello continua per Sant’Elia, attraversa lasciandosi a sinistra Capo Zafferano e raggiunge Aspra, per poi risalire per Bagheria in cui, dopo una piccola sosta, si continua il resto dell’itinerario UNESCO.
In questa puntata su Bagheria e Santa Flavia, incontreremo Michele Ducato, pittore di carretti siciliani, ed erede della storica famiglia Ducato, artisti tanto cari a Renato Guttuso. Andremo poi nell’Antico Panificio Ragusa ad infornare il famoso “Sfincione” bagherese e conosceremo la casa del suo ingrediente che lo lega al mare, l’Acciuga. Accompagnati da Michelangelo Balistreri, infatti, visiteremo il Museo dell’Acciuga e delle arti marinare di Aspra e poi torneremo indietro nel tempo con un salto nel “Parco Archeologico dell’antica città di Solunto” a Santa Flavia.
Un viaggio nella bellezza del nostro mare, smeraldo e cristallino, nelle spiagge di sabbia d’orata, nei promontori unici e riconoscibili. Un viaggio lungo un tratto di costa che rappresenta fisicamente quello che nell’immaginario è diventato il percorso Arabo-Normanno. Il legame tra Palermo, Monreale e Cefalù, passa dal territorio della Costa d’Oro.
Venite a conoscere Bagheria, Santa Flavia ed i borghi marinari di Porticello, Sant’Elia ed Aspra.
Venite ad assaggiare lo Sfincione bagherese, il Capone (lampuga), l’Acciuga e la tradizione locale della “salagione” e le ricette delle “Ambasciatrici dei sapori della Costa d’Oro”.